enquiries@findhorn.org +44 1309690311

Programmi in Italiano

Benvenuto nella sezione italiana della Fondazione Findhorn.

Grazie di essere venuto a visitarci sul nostro sito.

In queste pagine, nel menu a tendina a fianco, potrai trovare molte informazioni utili sulla nostra realtà, sui nostri programmi educativi in italiano e in doppia lingua, e molte notizie utili da sapere se vuoi arrivare qui, oltre che le informazioni su come arrivare e con quali mezzi e alcuni consigli turistici.

Se avete bisogno di informazioni specifiche, o di aiuto nella consultazione del resto delle sezioni del nostro sito in inglese, non esitare a contattarci in italiano all’indirizzo del Dipartimento Ospiti di Findhorn Italia: [email protected]

Findhorn Italia

Fondazione Findhorn

La Fondazione Findhorn è un’istituzione internazionale senza scopo di lucro, un centro di educazione olistica, oltre ad essere anche un Ecovillaggio esempio di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, con alla base lo sviluppo del potenziale umano e la salvaguardia del Pianeta Terra, che lavora attivamente a livello locale ed internazionale.

La Fondazione Findhorn è il nucleo centrale di una comunità internazionale costituita attualmente da più di 500 persone. Situata sulla baia di Findhorn nel Nord della Scozia, a circa 40 km da Inverness e 120 km da Aberdeen, fu fondata nel 1962 da Peter, Eileen Caddy e Dorothy Maclean e divenne immediatamente famosa per la cooperazione virtuosa e di successo fra gli umani, le piante ed i regni della natura.

A Findhorn non troverete alcuna dottrina formale. Il nostro lavoro si basa sull’ispirare nuovi modelli umanitari, sociali ed economici, che poi vengano portati nel mondo dalle persone che vengono a visitarci. A Findhorn non siamo alla ricerca di forza lavoro non formata direttamente da noi, e per questo non operiamo lo scambio di professionalità in cambio di vitto e alloggio con le persone esterne alla Fondazione che non sono state prima formate attraverso i nostri corsi, poichè il principio su cui basiamo la nostra comunità, è che le persone che vivono qui operano secondo una serie di strumenti condivisi di comunicazione e di condivisione che hanno permesso il successo di questo luogo. Chiediamo costantemente anche a chi vive qui la volontà di apprendere il nostro “terreno comune”, una carta di impegno personale e condiviso, per poter comunicare e condividere con gli altri sempre al meglio, per questo ci definiamo in permanente apprendimento.

Se siete alla ricerca di scambio lavoro, la Fondazione Findhorn non usa questa pratica, ma all’interno della wider community, cioè della comunità allargata, troverete certamente delle opportunità esterne che potrete seguire liberamente.

La nostra base espressiva principale è quella educativa: intesa in linea generale, come esperienza di apprendimento di convivenza comunitaria, che proponiamo a circa 5000 ospiti all’anno, che partecipano settimanalmente ai nostri seminari e programmi.

I nostri seminari sono un riflesso della nostra ricerca, collettiva ed individuale, della sacralità e della sostenibilità in ogni aspetto della vita. A Findhorn conduciamo un esperimento vivente per cercare di creare dei nuovi modi di interazione e comunicazione amorevole tra il lavoro, la vita, la natura e il nostro sè.

Tutte le persone che compongono il nucleo della Fondazione Findhorn, fanno parte della Findhorn Foundation in quanto sono coinvolte nei programmi di lunga permanenza e/o assunte in un ruolo essenziale nel lavoro e nello spirito comunitario, e prendono parte alla sua conduzione, in modo più o meno impegnato. Tutte le altre persone che vivono la comunità e i suoi spazi, in qualità di membri comunitari, appartengono alla NFA, la New Findhorn Association.

La maggior parte delle attività e dei progetti che si svolgono a Findhorn (si supportano per larga parte by donation) sono in gran parte sostenuti grazie a donazioni. In molti casi esiste una quota base minima richiesta e chi può dare di più, supporta nelle attività, anche coloro che non potrebbero altrimenti permettersi di più, in alcuni momenti della propria vita. Per la maggior parte dei programmi i costi vengono definiti sulla base di una quota minima che copre appena i costi. Viene tuttavia richiesto, a chi può dare di più, di sostenere coloro che in alcuni momenti della propria vita non sarebbero in grado di pagare l’intero importo.

Chi vuole venire per stare per un lungo periodo può cominciare partecipando al programma “Settimana di Esperienza di Findhorn – Experience Week”. Se hai in programma di restare a vivere o soggiornare a lungo nella Findhorn Foundation i prerequisiti per poter rimanere, sono di aver partecipato al programma Experience Week/Settimana di esperienza di Findhorn (anche in lingua italiana ad agosto), poi un’altra settimana nel programma Being In Community e poi passare a Living in Community as a Guest che dura almeno tre mesi. Inoltre c’è un altro programma di un mese, che comprende all’interno anche la settimana di esperienza, studiato per imparare meglio l’inglese è Learning English in Community.

I prezzi dei programmi sono in sterline e non euro e si trovano sempre nella pagina del programma in fondo o cliccando nela finestra di testo in alto a sinistra sullo schermo. I prezzi sono tre perchè puoi scegliere, in base al tuo reddito, la cifra che ti puoi permettere.

Per richiedere un aiuto economico la strada da percorrere è scrivere una lettera alla fondazione chiedendo una bursary, applicando al programma che ti interessa, spiegando tutte le tue motivazioni. Trovi le info in questa pagina.

Visione
Il nucleo principale della nostra visione è che l’umanità sia impegnata in un processo di espansione evolutiva della coscienza, che sta generando sia nuovi comportamenti di civilizzazione, che una cultura planetaria impregnata di valori ispirarti alla ricerca interiore e all’ascolto profondo dalla propria parte divina.

Comunità
La nostra comunità è un esperimento di co-abitazione cosciente. Ha base in tre differenti locazioni, molto vicine fra di loro, un nucleo principale chiamato The Park, il Findhorn village e il Cluny Hill, a Forres. La comunità si estende all’interno delle aree locali, in collaborazione con le altre organizzazioni ed individui che formano la comunità, quali la New Findhorn Association, Ecovillage Findhorn, CIFAL United Nations, il Moray Art Center e la Moray Steiner School, e nelle isole di Iona e Erraid sulla costa ovest della Scozia.

Ecovillaggio
All’interno dell’Ecovillage Findhorn, nel Park, molti valori sostenibili sono espressi negli edifici costruiti in armonia con l’ambiente: case ecologiche e sostenibili. Tecnologie applicate come la Living Machine, un sistema di filtraggio dell’acqua reflua tramite fitodepurazione, il generatore a biomassa, l’elettricità generata dalle pale eoliche, sono solo alcuni degli aspetti sostenibili che ci sono a Findhorn, così come gli aspetti sociali ed economici di comunità e le iniziative educative.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni vi preghiamo di contattare:
a Findhorn
e-mail: [email protected]

in Italia – Isabella Popani
Contrada S. Giuliana 26, 63010 MASSIGNANO AP
Tel/Fax: 0735 777065 Cell: 335 254498
[email protected]
Website

Informazioni Utili: cosa devi sapere

Ogni programma inizia il sabato mattina e si conclude il sabato mattina successivo. I partecipanti ai programmi sono invitati ad arrivare alla registrazione presso la Fondazione Findhorn tra le ore 10 e le ore 12 del sabato mattina.

Il soggiorno presso la Fondazione ha inizio contestualmente all’inizio del programma e termina il sabato mattina successivo.

Dove soggiornare la sera precendente

Considerando che la sera prima sarebbe meglio per voi trovarvi in zona, potete trovare a questo link Elenco BB

Dove troverete la lista dei dei Bed & Breakfast locali ai quali potete rivolgervi per pernottamenti prima e dopo la durata del programma.

Famiglie e bambini

Purtroppo, ad eccezione delle Settimana di Esperienza per la Famiglia di agosto e della Settimana di esperienza per Adolescenti in lingua inglese nei quali potreste trovare un facilitatore italiano, gli altri nostri programmi non sono adatti per i bambini ed al momento non siamo in grado di ospitarli. Vi invitiamo se interessati all’esperienze di famiglia con i ragazzi a contattarci alla e-mail [email protected] per poter organizzare la presenza di un facilitatore italiano.

Consigli di viaggio

Come consigli di viaggio vi suggeriamo di portarvi scarpe e abiti comodi, adatti sia al camminare outdoor, che alle attività più svariate, e uno stile come quello per la montagna, ‘a cipolla’, che vi permetta di essere flessibili con il cambio meteo. Il tempo in Scozia è molto variabile in ogni stagione, si dice che in un giorno solo si possono vedere tutte e quattro le stagioni, almeno una giacca a vento impermeabile e cappello sono consigliabili. Vi consigliamo di stampare e portare con voi le indicazioni di viaggio su come arrivare a Findhorn, soprattutto il numero di taxi locale di Forres.

Lettera di introduzione su di voi

Per prenotare la Settimana di Esperienza è necessario che scriviate una lettera nella quale parlate di voi, delle vostre esperienze spirituali, se ne avete, e del perchè desiderate visitare la Fondazione. Questa lettera introduttiva rappresenta il vostro primo passo nello spirito della settimana e permette ai focalizzatori della Settimana di conoscervi e di preparare il programma. La maggior parte delle persone scrive da una a due pagine. Per facilitare la stesura della vostra lettera, riportiamo qui di seguito alcune istruzioni:

  • Non viene richiesto un curriculum vitae o un esercizio letterario ma vi preghiamo di scrivere almeno una pagina che parli di voi, tenendo conto che gli errori ortografici o grammaticali non hanno rilevanza, per noi è importante che scriviate dal cuore.
  • Scrivete la vostra età e, con parole vostre, una panoramica della vostra vita attuale (questo può includere la vostra situazione presente: le vostre scelte di vita, le persone che sono importanti per voi, ciò che vi ispira, le vostre gioie e le vostre sfide, e così via).
  • Descrivete le ragioni che vi portano a desiderare di partecipare ad una Settimana di Esperienza o al programma che avete scelto.
  • Poichè questa è una esperienza di condivisione di tempo e spazi con un gruppo di persone estranee fra di loro, sarebbe importante per noi sapere se avete, o avete avuto, difficoltà emozionali o di salute, se siete sottoposti a terapie mediche o altro. Gradiremmo sapere se e come queste difficoltà hanno influenzato e influenzano la vostra vita.
  • Infine, per favore, scrivete voi stessi la vostra lettera. Ogni lettera sarà trattata in maniera confidenziale.

Prezzo in base alle risorse economiche

Per ogni programma trovate tre prezzi. Questo significa che a seconda delle vostre disponibilità economiche, vi viene chiesto di scegliere in coscienza, quale cifra volete pagare. Tenendo conto che il prezzo minimo è riservato a coloro con maggiori difficoltà e copre appena le nostre spese di servizi e ospitalità completa durante il corso. La cifra media è il costo reale del corso e la cifra più alta sostiene i partecipanti con maggiori difficoltà. Abbiamo infatti istituito un fondo di aiuto finanziario ed incoraggiamo a farne richiesta coloro che ne hanno concreto e reale bisogno. A Findhorn stiamo lavorando tanto sul concetto di dono (che è un concetto molto diverso da solidarietà) e questo nuova concezione di supporto come dono è, secondo la nostra visione, parte essenziale dello sviluppo di una nuova coscienza umanitaria.

Fondo Aiuto Finanziario

I nostri prezzi sono determinati tenendo conto quanto occorre per mantenere la qualità dei nostri programmi. Tuttavia non vogliamo escludere studenti, disoccupati o persone con reddito basso.

Il fondo è costituito da le risorse che arrivano dalle donazioni, e sostenuto anche da coloro che decidono di pagare la cifre medio e alte della scala di prezzi variabile che c’è per ogni programma.

Se avete bisogno di sostegno finanziario, dovete inviare richiesta, almeno sei settimane prima dell’inizio del programma che avete scelto, con una lettera in inglese, spiegando qual’è la vostra situazione, con l’indicazione di quanto siete in grado di pagare (possibilmente considerando anche la possibilità di un pagamento rateale).

Se vi state prenotando per una Settimana di Esperienza, il sistema di prenotazione vi chiederà comunque il deposito per poter prendervi parte.

Mandate la vostra richiesta al presente indirizzo: [email protected]

o via posta a
Findhorn Foundatiion
Bookings
The Park
Findhorn, Forres IV36 3TZ
Moray, Scotland

Tel: +44 (0)1309 691653
FAX: +44 (0)1309 692081


Ogni aiuto finanziario sara’ approvato prima del vostro arrivo e vi sara’ data comunicazione il prima possible per permettervi di organizzare il vostro viaggio.

Donazioni

I contributi e le donazioni al Fondo per l’aiuto finanziario sono molto apprezzati, e incoraggiamo quelli che possono permettersi di dare di più a contribuire maggiormente, cosí che possano partecipare coloro che non possono permettersi di pagare l’intero costo. Il Modulo di prenotazione contiene uno spazio indicato per il vostro contributo.

Potete contribuire con donazioni allo sviluppo della Fondazione Findhorn e dei suoi progetti tramite questo form on line.

Altri servizi

Per chi non prende parte di uno dei nostri programmi lunghi, ci sono I tour giornalieri guidati del park presso il nostro visitor center, e programmi di breve permanenza per soggiorni dai due a 6 giorni.

Il Findhorn Bay Caravan Park, può offrire un’alternativa ragionevole specialmente a quelle famiglie che vogliono venire con bambini sotto i 16 anni. Per informazioni telefonate (in lingua inglese) a: Findhorn Bay Holiday Park. Tel: +44 (0)1309 690203.

Come arrivare a Findhorn

Come arrivare e cosa fare

La Fondazione Findhorn è situata a circa 40 chilometri ad est di Inverness, nel nord-est della Scozia a Cluny Hill College a Forres, e al Park, vicino al villaggio di Findhorn (8 chilometri da Forres).

Via Aerea

Vi consigliamo di usare un motore di ricerca utile come skyscanner, che vi può dare i prezzi più convenienti, soprattutto per le compagnie di linea. Oppure meglio potete andare direttamente sulle pagine web di KLM, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Easyjet o Norwegian Airlines. Potete inserire il vostro aeroporto di partenza e in quello di destinazione mettete gli aeroporti più vicini a Findhorn, che sono quelli di Inverness (28 km) e di Aberdeen (125 km).

Dall’aeroporto internazionale di Aberdeen (Dyce), c’è la stazione ferroviaria di Dyce appunto, da dove potete arrivare al treno con l’autobus n.10 dall’aeroporto di Aberdeen o sempre con il taxi in max 20 min.

Dall’aeroporto di Inverness potete proseguire direttamente in bus o taxi verso Forres.

Potete anche usare le compagnie low cost, con Ryan air su Edinburgo o su Glasgow o con Easy Jet con cambio a Londra Gatwick o Bristol. E da là volare poi su Inverness, sia con Easyjet che con Norwegian airlines: ovviamente considerate che magari potreste trovare delle buone offerte ma che dovrete fare diversi biglietti e almeno due imbarchi bagagli.

Fate bene i vostri conti nei confronti prezzo fra le compagnie low cost e quelle di linea, considerato tutto (costo extra imbarco bagagli e confort) alla fine forse la spesa potrebbe essere la stessa con un volo ordinario di linea.

Autobus

Da Londra: Scottish Citylink opera un servizio da Londra (Victoria Coach Station) a Inverness (12 ore) e poi Forres.

Da Glasgow Prestwick: dall’aeroporto di Glasgow Prestwick si prende il treno fino a Glasgow centrale, oppure il pulman X77 fino a Glasgow Buchanan Bus Station, da dove poi si riprende un’altro autobus per Inverness. Se arrivate a Glasgow centrale in treno, poi dovete fare uno spostamento a piedi dalla stazione dei treni a quella degli autobus. Circa 15 minuti. Dalla Buchanan Bus Station si prende il pullman per Inverness della compagnia Megabus (va prenotato on line).

Da Edinburgo: dall’aeroporto si prende la linea Megabus diretta a Inverness (prenotato on line) e poi un autobus di linea Stagecoach bluebird n°10 o 305 che porta a Forres.

Dalla Stazione di Forres: Il nostro Autobus privato fa servizio di navetta con la stazione di Forres il sabato mattina per Cluny Hill e per il Park.

Da Inverness: Dalla stazione bus di Inverness centro, nei pressi della stazione ferroviaria, si prende autobus di linea Stagecoach bluebird n°10 o 305 che porta a Forres. Dall’aeroporto di Inverness c’è il bus Stagecoach JET 11 ogni 30 minuti verso Forres.

Treno

Treni notturni da Londra per Inverness o Aberdeen con collegamento per Forres

Taxi Forres:

Ecotaxi 0044(0)793611924

Link utili:

Informazioni Turistiche

Cosa fare a Findhorn se restate come turisti, piu’ a lungo, dopo il vostro programma

Principali attività riservate agli ospiti e membri nella Fondazione Findhorn e New Findhorn Associazion

  • Meditazioni nei santuari
  • Passeggiate fra le dune fino alla spiaggia e alle pale eoliche
  • Visita alla Living Machine che filtra l’acqua reflua con la fitodepurazione
  • Case ecologiche e sostenibilità
  • Danza: danze sacre, biodanza, 5 ritmi, danze scozzesi
  • Canto: canto ‘Taize’ (non perdetevi quello della domenica mattina!), canti georgiani
  • Arte: Ceramica, Tessitura, Pittura e molto altro ancora… basta guardarsi intorno
  • Eventi Universal Hall
  • Trovate tutte le info nel settimanale comunitario Rainbow Bridge, pubblicato ogni settimana, ottimo per prendere parte alla vita della communità.

La Fondazione Findhorn

Il Park
Il park è il cuore spirituale e sociale della communità Findhorn, la radice dove tutto ebbe inizio in 1962. Situata nella baia di Findhorn, vi sono molti posti interessanti che mostrano più di 40 anni di vitalità e creatività della communità incluso un teatro nella Universal Hall.

È anche il luogo principale per il programma d’eventi pubblicati nel settimanale della communità ‘Rainbow Bridge’. Nel park si possono vedere le case ecologiche, il gruppo di pale eoliche che alimentano l’energia elettrica della Fondazione, la Universal Hall, il giardino di Cullerne e tutti I punti storici della communità, Il santuario principale e quello della natura, il giardino originario e il caravan originale dei fondatori di più di 50 anni fa, oggi utilizzato come ufficio del dipartimento ‘sviluppo personale e spirituale’.

Forres
Cluny Hill Fondazione Findhorn
Cluny Hill è un’altra parte essenziale della vita della Fondazione Findhorn. Se siete in giro per la cittadina di Forres ci si arriva anche a piedi dal parco, attraverso la foresta, una bella collina di grandi alberi con sentieri per piacevoli passeggiate e banchine tranquille per meditare.

Cluny hill è un posto incantevole, in particulare la ‘Hollow-Helga’s Hole’, una piccola valle nel centro della zona, anticamente sembra essere stato un sito cerimoniale dei Pitti, popolazione antica che ha lasciato molte tracce. Sono state piantate varieta’di alberi da diversi parti del mondo. In autumno la intensità e varietà di colori inspirano di essere ammirati per ore.

Ai piedi della collina vi è Cluny Hill, uno dei luoghi principali per i corsi della Fondazione Findhorn, un importante edificio storico con uno dei più belli sanctuary della communità. Vi si svolgono molti corsi, ci vivono almeno una 20 di membri e spesso si accolgono là gli ospiti dei programmi della Fondazione e si trova immersa nel verde. È stato il primo luogo dove sono arrivati a lavorare I 3 fondatori della Fondazione più di 50 anni fà.

La Foresta Est – sentiero per Cluny Hill
Una passeggiata di 30 min da e per Cluny Hill e Cluny College attraverso la foresta.
La Foresta Ovest
È più selvaggio e più grande della foresta est, si collega attraverso sentieri a Dallas Dhu Distillery, Dava Way e SanquarLoch.

Sanquar Loch
Un sentiero lungo un fiume placido con grandi alberi porta a un bel laghetto. Il fiume che porta al laghetto crea un atmosphera fiabesca, scoiatoli rossi saltano fra gli alberi per nascondersi nella foresta. Ideale per inspirazione poetica o una passegiata meditative una panchina accanto al lago per comtemplare la bellezza della natura.

La città di Forres
A Forres chiese e case in stile gotico creano un ambiente interessante, pieno di fiori e alberi. ‘Highstreet’ da un senso di centrocittà. Qui si può trovare tutto che può essere necessario inclusi una biblioteca, farmacia, assistenza medica.

A Forres possibile visitare la Sueno Stone, un menhir con geroglifici pitti iscritti sulla pietra. Indicazioni vicino alla rotonda che porta da Forres a Findhorn.

Dallas Dhu Distilleria Storica
Dallas Dhu, una distilleria storica, aperta a visitatori dista 30 min. a piedi attraverso la campagna e fa capire il vecchio sistema di whiskyproduzione. Visitare una distilleria non produduttiva mantenuta funzionante come una distilleria produttiva consente una vera comprensione del processo della lavorazione del whisky

La baia e la spiaggia di Findhorn
è a 500 mt dal Park e circa 5 km da Forres, è un posto indimenticabile. Circondata da alberi e cespugli la marea cambia aspetto velocemente durante la giornata.Oche selvaticche della Islanda passono qui l’inverno.In primavera le ginestre si coprano di un mare di giallo.

Si può ammirare la baia da tanti punti, incluso il pub del villaggio di Findhorn, o dalla cima di Clunyhill, lungo la strada per Findhorn e dalla spiaggia della foresta di Findhorn.

La spiaggia meravigliosa e caratterizzata dal cambio di marea, come la baia d’altronde, ogni sei ore è dietro al villaggio di Findhorn e a circa un km e mezzo dal park attraversando le dune.

Il Villaggio di Findhorn
Il paesino di Findhorn, che ha una origine antica, il cui nome significa in gaelico ‘un sogno da realizzare’, da cui la Fondazione ha ripreso il nome, è un gruppo di cottage tradizionali scozzesi e con un porto di fronte alla baia.

Nella buona stagione può attraversare la baia andando a vedere le foche dall’altra parte o noleggiare una canoa o prendere lezioni di vela dalla scuola di vela del posto. Situata alla estremità nord della baia Findhorn questo villaggio storico di pescatori ha due pub, un negozio, un circolo velistico e una vista panoramica della baia e della Foresta Culbin sul lato opposto.

Spesso qui ci sono eventi e feste locali.

La Foresta di Culbin
Si può raggiungere questa grande foresta sul lato ovest della baia in 30 min. di bicicletta da Forres. Attraversando la foresta si arriva alla spiaggia sul lato opposto della baia da Findhorn.

Culbin Forest è una riserva naturale per una immersione totale nella natura, ottimale per una gita di un giorno.

200 anni fà questo posto era il ‘deserto di Culbin’, in parte ancora visibile nelle dune. Poi l’erosione della spiaggia da parte delle maree, ha portato gli abitanti a riflettere sulle conseguenze catastrofiche, e hanno piantato la foresta che svolge ancora egregiamente il suo lavoro.

Si può scegliere fra vari sentieri. Vi consigliamo il sentierio 5 sulla cartina – verso la bocca della baia Findhorn per osservare le foche nel mare e sulla spiaggia e una bella vista del villaggio.

Sentiero nuovo, adatto ai disabili e molto bello perchè attraversa le dune verso ‘the platform’, una specie di torre panoramica, vicino al sentiero dei fiori.

Sentiero lungo la costa di Moray
Per camminare o per ciclisti –
Villaggi bellissimi lungo la costa : Lossiemouth, Burghead

Il castello di Brodie
A cinque minuti di auto da Forres in direzione Inverness si raggiunge il castello di Brodie. Il giardino del castello ha alberi secolari con sentieri nei boschi e attorno il laghetto. C’è anche un giardino murato con molte varità di narcisi in primavera. Si può ammirare e toccare un antico reperto dei pitti, una grande pietra con geroglifici pitti iscritti sui lati.

Sulla strada per arrivare trovate Brodie countryfair, vicino al castello, si può mangiare e visitare il negozio scozzese con prodotti tipici, originalmente una fattoria trasformato poi in negozio e ristorante.

Il fiume Findhorn e Randolph’s Leap
Il fiume Findhorn attraversa tutta la zona per poi finire nella baia di Findhorn. Il paesaggio cambia lungo il suo corso, nell’ultima parte è molto calmo, mentre più in alto ci sono rocce e foreste.

Randolph’s Leap, ricco di storie e leggende, è un posto particolare del fiume, dove alcuni massi ostacolono il passaggio del fiume, creando potenti turbini d’acqua.

Si può raggiungere Randolph’s Leap direttamente dalla strada o meglio attraverso Logie Steading, una bella fattoria trasformata in Cafe con altri servizi.

Pluscarden Abbey
Pluscarden Abbey è l’unico monastero medioevale in Gran Bretagna ancora abitato da frati benedettini.

Come pratica spirituale cantano canti gregoriani più volte al giorno.

Oltre la bellezza della architettura e del luogo qui si può godere l’atmospera di devozione così profondamente radicata in questo angolo della scozia. Può essere raggiunto in 30 min. di macchina, 2 ore di bici o 4 ore a piedi.

Lochindorb
Con la brughiera sulla strada per Grantown on Spey. Lochindorb è un lago d’acqua dolce e sito delle ruine del castello di Lochindorb. Facilmente raggiungibile in 40 min. di macchina lunga una stretta strada, tipicamente scozzese attraverso un paesaggio lunare tinto di viola d’estate. D’estate si consiglia di noleggiare una barca a remi.

Aviemore e Cairngorms
Cairngorms è un parco nazionale dal Septembre 2003, un posto unico e speciale sia per la fauna, che per la campagna e la popolazione al suo interno.

Il Parco Nazionale di Cairngorns, il più grande della Gran Bretagna, ha al suo centro il più vasto paesaggio di montagne artiche della Gran Bretagna con diversi comuni intorno. È abitato da 16.000 persone e il 25% delle specie in pericolo del Regno Unito vivono qui protetti (uccelli, animali e piante). Nel parco si trovano brughiera, foreste, fiumi e torbiere. La zona è raggiungibile in un ora di macchina da Findhorn.

Link utili:

The Dava Way
Ace Adventure
Benromach
Brodie Castle
Birding Ecosse Day Tours
Logie Steading
Forres Highland Games
Sueno’s Stone
Universal Hall Arts Centre
Forres Golf Club
The Falconer Museum
Kinloss Country Golf Club
The Loft
Cordy Hedge Gallery
Highland Beauty Clinic & Day Spa
Virtual Tourist

Gruppi e Pubbliche Relazioni

In gruppo a Findhorn

Su richiesta di gruppi interessati o scuole, possiamo organizzare programmi personalizzati e esperienze di approfondimento di varie tematiche, dalla sostenibilità alla comunicazione non violenta, o altre tematiche olistiche per esempio, fino alle esperienze di condivisione della comunità per ragazzi, famiglie o altre tipologie di gruppi. Per richieste di gruppi organizzati a Findhorn rivolgersi a [email protected] presso Building Bridges.

Bandi, progetti e cooperazione internazionale

La Fondazione Findhorn è molto aperta a esperienze di partenariato internazionale e cooperazione fra paesi EU. Per progetti specifici, partecipazione a bandi in partnership con la Findhorn Foundation, si prega di spedire, con consideravole anticipo rispetto alla scadenza di un bando, una e-mail esplicativa con la proposta in oggetto all’indirizzo e-mail: [email protected]

I nostri tempi di approvazione dei progetti sono medio-lunghi, considerando il fatto che siamo una Fondazione.

Interviste e pubbliche relazioni a Findhorn:

Per interviste o articoli sulla Fondazione Findhorn si prega di prendere contatto o con l’indirizzo [email protected] o con l’indirizzo [email protected]

Inoltre in Italia potete contattare dalla lista delle nostre resource persons italiane, cioè coloro che vivono in Italia e sono attualmente autorizzati a rilasciare dichiarazioni sulla Fondazione Findhorn.

Programmi

FlowerByUhall

Settimana di Esperienza
(condotti da facilitatori italiani in lingua italiana)
24–30 giugno 2017.
La Settimana di Esperienza è sicuramente il modo ideale per scoprire com’è la nostra comunità (in lingua italiana solo ad agosto ed inglese tutto l’anno)

GroupTeaTime

Imparare l’inglese in comunità
(condotti da facilitatori italiani in lingua inglese)
25 marzo – 21 aprile 2017; 27 maggio – 23 giugno 2017;
26 agosto – 22 settembre 2017
.
Si tratta di un programma del Findhorn college della durata di quattro settimane. Una esperienza unica e dinamica che ti dà l’opportunità di migliorare il tuo inglese, integrando lo sviluppo personale, vivendo il clima di una comunità. Il corso fornisce un ambiente stimolante di apprendimento, in cui corpo, mente e anima interagiscono per costruire competenze linguistiche e sociali.

Nelle pagine dei programmi troverete un modulo per la prenotazione, con la richiesta di scrivere e allegare una lettera in cui parlate di voi stessi, e una scala di tre prezzi differenti per ciascun partecipante (costo in base al reddito*). *Significa che ciò che vi viene cordialmente chiesto è di operare una scelta consapevole in base alle vostre finanze: il prezzo più basso è per coloro che hanno una piccola somma denaro da destinare alla propria formazione e le altre due cifre servono per aiutare appunto quelli che operano la scelta più economica e per sostenere soprattutto coloro che chiedono una bursary – ovvero uno sconto, un aiuto economico per partecipare ai programmi, perchè sono in maggiore difficoltà economica.